Olive da trasformare

 

Gestiamo e coordiniamo la qualità e tracciabilità della produzione delle cultivar autoctone di olive su territorio ligure. 

 

Vigiliamo sugli aspetti tecnici e umani, dal terreno alla raccolta, contribuendo a preservare il paesaggio e il suo valore storico.

 


Lo facciamo in modo rigoroso e trasparente. 

E sempre col sorriso.

 

Prodotti confezionati

 

Produciamo un olio “Riviera Ligure DOP” gestendo una filiera doppiamente tracciabile.

 

Si chiama ÖIE ed è:

 

BUONO. Sempre, dall’oliveto al palato. E per tutti, anche per chi ci lavora.
LOCALE. Realizzato con Olive raccolte e frante nel nostro territorio.
PLURALE! Fatto in Liguria, tutti insieme.

 

Apol

La filiera degli olivicoltori liguri associati

Il nostro è un lavoro di guida e di cura che riguarda il paesaggio e la storia del nostro territorio e coinvolge molte persone che cooperano in tutta la Liguria.

Ha a che fare con la fatica, ma anche con la gioia.

Parte dal campo, passa per l’oliva e arriva alla bottiglia, attraverso le stagioni e attraverso tante fasi che sono tutte ugualmente importanti.

Si tratta di gestire il suolo in modo corretto, di irrigare il giusto e senza sprechi e di prevenire gli attacchi dei parassiti in modo efficace.

Si tratta di saper scegliere il momento giusto per la raccolta osservando le piante con il filtro dell’esperienza e organizzarla in modo che sia più rapida possibile.

Significa stoccare correttamente le olive, in modo che si mantengano fresche, sane e con il loro sapore naturale.
E significa frangerle in modo esclusivamente meccanico a bassa temperatura e a basso impatto ambientale.

 

Questo è quello che facciamo ogni giorno, ogni anno, da anni. E lo facciamo in modo tracciabile, trasparente ed etico. Insieme.

Le persone

Uno per tutti, tutti per l’oliva

Vuoi conoscere meglio la nostra associazione o i nostri prodotti?
Contattaci a o al oppure compilando questo form.

 

apol